Prosecco: 'manifesto' del Consorzio Docg

Tutti i dati verificabili sulla realtà produttiva del Consorzio Conegliano Valdobbiadene Prosecco Docg, il suo impegno per la salvaguardia dell'ambiente e il contenimento dell'impiego dei fitofarmaci in vigna, sono da oggi raccolti in un "manifesto" che è stato affisso nei 15 Comuni dell'area, perchè i cittadini ne abbiano conoscenza. E' l'iniziativa promossa dal Consorzio per rispondere - spiegano i vertici dell'organismo - "alle critiche e accuse spesso basate su voci incontrollate e incontrollabili, non generate da fonti autorevoli e qualificate". "È un nostro preciso dovere - sottolinea il presidente Innocente Nardi - ascoltare le domande e dare risposte concrete e affidabili, imperniate su rigorosi dati scientifici, prodotti da chi ne ha ufficialmente la competenza e la responsabilità". Il Consorzio del Prosecco Docg rappresenta l'impresa più importante di questo territorio, con oltre 5.000 dipendenti diretti, e molti atri indiretti che per gran parte risiedono e operano proprio in questi 15 Comuni. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Sarmede

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...